Italian Arabic Basque Chinese (Simplified) Dutch English French German Greek Japanese Portuguese Russian Spanish
Apr11

Kart, Cross, Supercar e Mountain Bike protagonisti del weekend di Ottobiano

Categories // Motocross, TOS, Pista South Milano, Ospiti VIP

Weekend intensissimo quello appena vissuto ad Ottobiano. Sul tracciato pavese questo weekend sono state protagoniste delle splendide Supercar, che hanno reso felici oltre 250 fortunati appassionati con degli indimenticabili giri di pista. Sul tracciato South Milano si sono rincorse Ferrari 430, Ferrari 458, Lamborghini Gallardo, Porsche Cayman e 997 GT3, portate in pista grazie ai mini-corsi di Car School Box. I partecipanti all’iniziativa hanno ricevuto un briefing con importanti informazioni di sicurezza prima di mettersi essi stessi al volante. 
 
Il sabato è stata anche la volta dei potenti kart 4t della serie Endurance, iniziata con una corsa di due ore che ha visto coinvolti 14 equipaggi tra strategie, cambi pilota e duelli in pista. A prevalere sono stati i piloti del team Lanterna Racing 1, Mirko Poggioli, Marco Testa e Marco Romiti.  
 
Ma anche le due ruote hanno avuto il loro spazio non solo per quanto riguarda i motori. Protagonisti sulla pista motocross nazionale sono stati i piloti del campionato regionale FMI Piemonte, mentre le mountain bike dei piccoli protagonisti del campionato Lombardo ZanzaCup hanno preso possesso dei tracciati minicross e supermoto sterrato. Tanto divertimento per tutti gli iscritti e anche la partecipazione dell’associazione Marina Romoli Onlus.
Mar29

Weekend da tutto esaurito a Ottobiano

Categories // Motocross, Pista South Milano

Federico Bracesco conquista il trofeo di XOffRoad

Weekend da tutto esaurito a Ottobiano

Un entusiasmante weekend “lungo” quello appena trascorso ad Ottobiano. Sull'impianto della Lomellina pavese, le feste pasquali hanno portato in pista centinaia di appassionati, che hanno affollato i tracciati di casa Ottobiano Motorsports.

Sulla pista in asfalto, kart e supermotard si sono alternati con le piccole “Ohvale”, le nuove moto sportive di produzione italiana che, a dispetto delle dimensioni limitate, offrono emozioni in sicurezza. Protagonista anche la scuola Top Driver Ovhale con la partecipazione del professionista spezzino Kevin Manfredi, impegnato in Supersport nel 2015. 

Anche le piste offroad hanno lavorato a pieno regime. Oltre alla presenza di numerosissimi fans in “pista libera”, la giornata del sabato ha portato in pista il trofeo X-Winter Trophy organizzato dalla rivista XOffRoad. Si è trattato della tappa finale, recuperata dopo l’annullamento del maltempo di fine febbraio.  A prevalere nella classifica MX1 Supercampione è stato Federico Bracesco, grazie alle numerose vittorie conquistate, mentre in MX2 si è imposto Luca Borz.

Tra i partecipanti alla corsa anche Marco Melandri, che ha terminato secondo nel monomarca riservato ai piloti Kawasaki.

Mar21

GPSeries e Trofei ASI nel weekend di Ottobiano

Categories // Motocross, Ciak, Pista South Milano, Ospiti VIP

Un fine settimana di kart, supermoto e motocross

GPSeries e Trofei ASI nel weekend di Ottobiano

Weeekend di gare e di occasioni speciali quello appena trascorso in casa Ottobiano Motorsports. Il fine settimana ha infatti proposto sia la prima tappa del campionato Kart GP Series, sia l’appuntamento coi trofei regionali ASI. Impegnati al sabato, i piloti della nuova categoria kart hanno regalato spettacolo anche grazie ai nuovi mezzi utilizzati. La serie, che utilizza telai Birel e motori Briggs&Stratton messi a disposizione dall’organizzazione, propone un livello sportivo di tutto rispetto con costi di partecipazione limitati, da 99€ a pilota kart, casco e assistenza inclusi.

A prevalere è stato Jacopo Baratto, trentaseienne milanese autore di una prova da incorniciare. Dopo aver vinto la sua prefinale ha beffato il vincitore dell’altra manche Gabriele Gabba andando verso il successo finale. Gabba ha comunque chiuso un weekend eccezionale che già gli aveva dato una vittoria all’ultima curva in batteria precedendo Davide Raineri, autore anche della pole in qualifica e del giro più veloce della finale. La finale B ha invece visto prevalere Marco Romiti, seguito da Francesco Parisi e dal vincitore del primo round del campionato CIAK Giuliano Ghidini.

Anche per gli appassionati di moto c’è stato da divertirsi: oltre alla giornata speciale dedicata alle due ruote sulla pista in asfalto, si sono svolti i campionati amatoriali ASI Lombardia-Piemonte, con di scena le classi MX1 (Esordienti, Sport, Expert e Master), femminile e 2 tempi.

La classifica Master MX1 ha premiato Fabio Torsiello, rappresentante della Novi Ligure AS, che ha preceduto Maurizio Vergnano: i due si sono spartiti le vittorie nelle finali. Nella categoria expert ha invece prevalso il lombardo Alessandro Pozzi mentre nella Sport si è imposto Robert Turba. Gli esordienti sono stati capitanati da Federico Scabini. Per quanto riguarda la competizione femminile, ha chiuso al top Alice Magnoli, subito seguita da Giulia Tagliamonte, mentre tra le moto 2 tempi ha vinto Mattia Sanfilippo.

Se per quanto riguarda i kart il prossimo appuntamento sarà quello con un’altra nuova serie, l’endurance, con gare da 2 a 6 ore e staffetta per il cambio pilota, in partenza il 9 aprile, il prossimo weekend si terrà il recupero della tappa dell’X-OffRoad Winter Trophy cancellata per le piogge torrenziali di fine febbraio. 

 
Mar18

Weekend speciale tra kart e moto a Ottobiano

Categories // Motocross, Ciak, Pista South Milano, Ospiti VIP

Trofei ASI e giornata speciale solo moto per domenica

Weekend speciale tra kart e moto a Ottobiano
Sarà un weekend intenso e ricco di attività quello del weekend di Ottobiano. Sabato 19 marzo sarà la volta del campionato GP Series, che si disputerà con i nuovi kart 4 tempi 420cc da 15 cavalli. La serie, alla sua prima tappa del 2016, è dedicata ai piloti più esigenti e, a fronte di un costo di partecipazione comunque contenuto in 99€ kart e casco inclusi, offre un pacchetto con kart di alta qualità, delle spettacolari doppie gare con inversione della griglia, ed un pacchetto di piloti competitivo. Verifiche sportive, qualifiche e gare sono in programma dalle 17:00 in avanti. 
 
 
La domenica, anche le moto saranno protagoniste: sul tracciato nazionale motocross, scenderanno in pista i protagonisti dei campionati ASI, segnatamente il Regionale 2 tempi, il Regionale FEMMINILE ed il Regionale MX1, mentre il circuito internazionale sarà regolarmente aperto agli appassionati.
 
E anche la pista in asfalto sarà tutta dedicata alle moto la domenica, in una giornata speciale per il piloti a due ruote. Per quanto riguarda il sabato, ci sarà la consueta alternanza tra kart e moto.
 
Mar08

Anche Bike And Furious sostiene la famiglia Romboni

Categories // Motocross, TOS, Pista South Milano, Ospiti VIP

Il gruppo di appassionati di cross e motard acquista il numero 2 della tribuna!

Anche Bike And Furious sostiene la famiglia Romboni
Tanti amici e appassionati continuano a far sentire il loro supporto alla famiglia di Doriano Romboni. Scomparso in occasione del SIC Supermoto Day 2013 in ricordo di Marco Simoncelli, Romboni ha ispirato molte persone che ora vogliono dare una mano acquistando un posto “virtuale” nella tribuna dedicata da Ottobiano Motorsports allo sfortunato pilota emiliano.
 
Ultimi in ordine di tempo a contribuire sono stati i fans di www.bikeandfurious.eu, che si sono assicurati il numero 2 grazie ad una donazione da ben 511€. Uno sforzo collettivo ed enormemente apprezzato da persone che, proprio come Romboni, fanno della propria passione uno stile di vita. 
 
E' possibile acquistare un posto in tribuna all'indirizzo:
Feb29

Ottobiano tra motocross, kart e... pioggia!

Categories // Motocross, Ciak, Pista South Milano, Ospiti VIP

Buona prova di Marco Melandri nel trofeo motocross di X-Off Road

Ottobiano tra motocross, kart e... pioggia!
Appuntamento dimezzato per il trofeo X Winter Cup di motocross svolto ad Ottobiano. La tappa finale della serie organizzata dalla rivista X-Off Road è stata interrotta dopo la prima manche disputata al sabato per via delle eccezionali piogge che hanno colpito la provincia Pavese. La prima frazione, corsa sul tracciato Nazionale, ha premiato nella classifica Supercampione, che racchiude i migliori piloti dei trofei monomarca, il vicentino Federico Bracesco, che è anche riuscito a prevalere nella graduatoria complessiva della classe MX1. Gianluca Deghi ha invece centrato l’affermazione nella MX2.
 
Buona prova da parte di Marco Melandri. Il campione di motociclismo su pista ha terminato la finalissima quindicesimo assoluto e nono dei piloti con moto MX2, dopo essere risultato terzo nella categoria monomarca riservata alle Kawasaki.
 
“Il motocross è una passione che ho fin da bambino e che mi ha sempre accompagnato - ha spiegato il romagnolo, accompagnato in pista da tutta la famiglia - Correndo in MotoGP e Superbike, non ho mai avuto tempo per disputare gare per puro divertimento, e ne approfitto ora che sono in “vacanza”. Mi permette di restare allenato, mi piace e mi permette di divertirmi in comitiva con tanti amici. E’ uno stile di vita che mi appaga molto.”
 
Contestualmente, si è svolta la presentazione ufficiale, seguita da un test in pista, dei nuovi trofei kart che verranno svolti presso l’impianto durante la stagione 2016. Riservati agli appassionati che desiderano diventare piloti a bassissimo costo, e sfogare la propria voglia di velocità in condizioni di sicurezza, i campionati hanno costi di partecipazione (all-inclusive) che partono da soli 79€ a gara e 499€ per un’intera stagione. Il primo “assaggio” di competizione, con dei bagnatissimi giri veloci, ha visto protagonisti 18 piloti.
Feb27

Marco Melandri tra i protagonisti del Winter X Trophy 2016 ad Ottobiano

Categories // Motocross, TOS, Pista South Milano, Ospiti VIP

Il pilota romagnolo in gara con una Kawasaki 250

Marco Melandri tra i protagonisti del Winter X Trophy 2016 ad Ottobiano
C’è anche Marco Melandri tra i protagonisti del Winter X Trophy Motocross 2016, competizione organizzata dl mensile X Off Road e che sarà protagonista a Ottobiano con un doppio appuntamento. Si correrà infatti sia sulla pista internazionale, sia su quella nazionale. Di conseguenza, con tanti punti in palio, le classifiche sono ancora aperte, oltre che ravvicinate, e tutto può ancora succedere. La competizione vede i protagonisti battagliare al livello di marca con classifiche separate, per garantire l’equità in termini di prestazioni. I protagonisti hanno poi la possibilità di sfidarsi nella finale Supercampione che comprende i migliori in assoluto. Attualmente, in testa al campionato generale ci sono Federico Bracesco e Simone Tabone.
 
Melandri, impegnato con una Kawasaki 250 MX2, ha scelto il trofeo per perfezionare la propria preparazione e mantenere la forma fisica e sportiva in una disciplina particolarmente “dura". Tra gli altri protagonisti anche Alessandro Contessi, già al via degli Internazionali D’Italia con una Yamaha, e Yuri Quarti, velocissimo interprete della 125
 
La Finalissima della serie è in programma domani, domenica 28 febbraio, con un programma che copre praticamente tutta la giornata. Ma mentre i piloti impegnati nella competizione saranno nel pieno delle attività, le altre configurazioni di pista (a partire da quella internazionale) rimarranno aperte per gli appassionati.
 
Feb15

Bobryshev conquista gli Internazionali D’Italia

Categories // Motocross, Pista South Milano, Ospiti VIP

A Ottobiano il russo si impone su Jeremy Van Horebeek in una finale straordinaria

Bobryshev conquista gli Internazionali D’Italia

Si è chiusa a favore di un Evgeny Bobryshev straripante l’edizione 2016 degli Internazionali D’Italia Motocross. Nella finalissima di Ottobiano, nonostante le condizioni meteo inclementi, la sfida sportiva è stata straordinaria e caratterizzata dai colpi di scena nonostante l’assenza del pluri-iridato Tony Cairoli, costretto a dare forfait all’ultimo per problemi fisici. 

Un duello entusiasmante col belga Van Horebeek

I protagonisti sono stati il belga di casa Yamaha Jeremy Van Horebeek ed il russo dell’Honda HRC, imprendibili per il resto dei rivali. Nella manche riservata ai piloti MX1, Van Horebeek ha sfruttato al meglio il vantaggio dato dal miglior tempo delle libere, riuscendo a prevalere sull’avversario con ampio margine mentre Max Nagl, alfiere del team Husqvarna IceOne di Kimi Raikkonen ha completato il podio.

Michele Cervellin maestoso in MX2

In MX2, una performance da incorniciare ha visto prevalere Michele Cervellin. Con la sua Honda 250, il pilota vicentino si è prodigato in una rimonta irresistibile completando una partecipazione di livello sicuramente già mondiale nella categoria cadetta. Secondo e terzo posto rispettivamente per il sudafricano Calvin Vlaanderen e per il tedesco Henri Jacobi. 

Haarup protagonista nel bene e nel male in MX125

Tra le “piccole” MX125, si sono divisi i successi nelle due gare il francese Stephen Rubini su KTM, ed il quattordicenne Mikkel Haarup su Husqvarna. Dopo aver segnato il miglior tempo nelle prove, il danese si è trovato bloccato allo start della prima corsa per poi cadere in maniera spettacolare nel tentativo di recuperare: al pomeriggio non ha però lasciato spazi, prendendosi il successo.

Spettacolo assoluto nella finale Elite

Sotto la pioggia della provincia pavese, il tracciato in sabbia da 1800 metri ha retto perfettamente durante tutta la giornata, offrendo un’arena ideale per la finalissima Elite (comprendente i migliori piloti di MX1 e MX2). Dopo uno slancio iniziale di Nagl, passato per primo all’Holeshot della partenza, a salire in cattedra è stato Bobryshev che con una guida estremamente aggressiva ha saputo rischiare. Classe 1987, Bobryshev ha preso il comando nelle fasi iniziali resistendo ai contrattacchi di Van Horebeek. I doppiaggi hanno permesso continui riavvicinamenti, con acrobazie di entrambi. Nagl ha terminato terzo davanti al giovane debuttante sloveno Tim Gajser all’olandese Glenn Coldenhoff. Per Bobryshev è arrivato anche il titolo del trittico di inizio anno, ed il generoso premio in denaro messo a disposizione dall’organizzazione. Italiani in top-10, sia nella finale che nella classifica della serie: l'ex Campione Del Mondo David Philippaerts ha chiuso ottavo davanti a Samuele Bernardini.

Un successo tra ospiti VIP e beneficenza 

Grande successo anche per le iniziative benefiche e per il pubblico, come la pesca di beneficenza in favore dell’associazione Marina Romoli Onlus e la vendita dei posti della tribuna Doriano Romboni. Ottimi riscontri anche per l’innovativo pacchetto VIP sottolineato dal catering del Masterchef Michele Cannistraro. Tanti anche gli ospiti presenti, dai ciclisti Giacomo Nizzolo e Daniele Colli, all’ex pilota di Formula 1 Beppe Gabbiani e al recordman di apnea ed oggi preparatore di Filippo Magnini e Federica Pellegrini Mike Maric fino al duo Ringo-Giovanni Di Pillo, che ha anche entusiasmato il pubblico con un brillante commento.

 

Feb10

Tutti contro Cairoli negli Internazionali D'Italia di Ottobiano

Categories // Motocross, Pista South Milano, Ospiti VIP

Gran finale per il trittico d’apertura della stagione motocross 2016

Tutti contro Cairoli negli Internazionali D'Italia di Ottobiano

E’ partito il conto alla rovescia per il gran finale degli Internazionali D’Italia Motocross di Ottobiano. Sul tracciato della Lomellina, è già iniziata la preparazione per un weekend che vedrà grande battaglia tra i protagonisti ed un ritorno eccellente. Tornato in sella proprio ad Ottobiano la scorsa settimana, dopo l’infortunio alle costole che gli aveva impedito di correre ad Alghero e Lamezia Terme, Tony Cairoli ha tanta voglia di rivincita, oltre che di prepararsi al meglio per l’imminente avvio del mondiale. 

Bobryshev comanda la classifica assoluta

Al comando della classifica, dopo due delle tre prove degli Internazionali, si presenta Evgeny Bobryshev. Il russo del team Honda HRC ha dalla sua un successo in Sardegna ed un secondo posto, mentre a poca distanza tenterà la zampata il belga della Yamaha Jeremy Van Horebeek, trionfatore in Calabria. Ancora in gioco anche Max Nagl. Il tedesco del team IceOne, di proprietà di Kimi Raikkonen, è seguito da Valentin Guillod che chiude il quartetto in bagarre per il premio sportivo (e in denaro) per il vincitore. 

Grandi campioni e giovani leoni

Ovviamente, Cairoli sarà l’antagonista numero uno, non avendo nulla da perdere in quanto già matematicamente fuori dai giochi. Da non dimenticare Tim Gajser, giovane sloveno campione del mondo in carica della MX2 e al debutto con le 450 della classe MX1, oltre a Glenn Coldenhoff e Christophe Charlier. Tra gli italiani spicca anche Alessandro Lupino, attualmente nono in classifica. 

Italiani di qualità anche in MX2

In MX2, i nomi di riferimento saranno quelli di Samuele Bernardini, Michele Cervellin, Karel Kutsar e Alvin Ostlund, con i due piloti tricolori autori di ottime prove finora, mentre tra gli iscritti della MX 125 spicca la presenza di Stephen Rubini e Yuri Quarti.

Un weekend nel segno dello spettacolo

Anche grazie alla conformazione da “Motocross Arena” che permette al pubblico  della tribuna di vedere tutto tracciato, il round di Ottobiano è già un successo anche di pubblico: per domenica è attesa una presenza massiccia. Anche in termini di iscrizioni i numeri non mancano, con 25 nazioni diverse rappresentate e già oltre 150 piloti nelle tre classi che si sfideranno sul “sabbione” da 1.800 metri.

Domenica da tutto esaurito

Il programma provvisorio dell’evento (non è esclusa la disputa di ulteriori batterie a causa dell’arrivo di nuovi protagonisti) sarà tutto concentrato la domenica, anche se, con le attività preliminari di verifica, i tifosi potranno incontrare i loro beniamini già da sabato. Le ostilità inizieranno alle 8:30 con le prove, mentre la prima gara sarà quella della MX 125 a mezzogiorno. Dopo pranzo, dalle 14:00, sarà la volta delle due gare MX2 e MX1 mentre la finalissima Elite (che comprende i migliori 20 delle due categorie “top”) prenderà il via alle 16:20. Un servizio di live streaming e timing sarà offerto su www.offroadproracing.it.

 

 

Feb04

La famiglia Antonelli acquista due posti della Tribuna Doriano Romboni

Categories // Motocross, Ciak, Pista South Milano, Ospiti VIP

Dalla famiglia di un grande sportivo, un grande gesto per onorare la memoria di Doriano Romboni ed aiutare i suoi cari.

La famiglia Antonelli acquista due posti della Tribuna Doriano Romboni

Dalla famiglia di un grande sportivo, un grande gesto per onorare la memoria di Doriano Romboni ed aiutare i suoi cari. Nei giorni scorsi, la Onlus che porta il nome di Andrea Antonelli, ha acquistato due dei posti della Tribuna dedicata a Romboni, restando fedele ai numeri 8 e 88 che hanno caratterizzato la carriera dello sfortunato pilota di Castiglione del Lago. Un aiuto concreto che, senza alcun intermediario, è arrivato alla famiglia Romboni, a volte dimenticata dopo la scomparsa di Doriano avvenuta al SIC Supermoto Day 2013 organizzato in ricordo di Marco Simoncelli. Un evento doppiamente tragico, sia per le circostanze, sia per l’indifferenza che troppo spesso ne è seguita. 

 

Per ulteriori informazioni, e per acquistare online un posto della tribuna è possibile visitare http://www.ottobianomotorsports.com/unatribunaperdorianoromboni/

Feb02

Ottobiano sempre più mondiale per gli Internazionali Motocross 2016

Categories // Motocross, Pista South Milano, Ospiti VIP

Per l'evento del 14 febbraio attesi piloti di 25 diverse nazionalità

Ottobiano sempre più mondiale per gli Internazionali Motocross 2016

Ottobiano diventa mondiale. Continua l’avvicinamento all’edizione 2016 degli internazionali D’Italia sul tracciato della Lomellina e continua a crescere il parco partenti. Da Romain Febvre, iscrittosi anche alla competizione del prossimo 14 febbraio, ad Antonio Cairoli, che affronterà la sfida decisiva del campionato rientrando dal recente infortunio alle costole per un’ultima partecipazione prima del via del mondiale MXGP. Sono al momento ben 25 le nazioni rappresentate, dalla Slovenia del sorprendente debuttante in MX1 Tim Gajser al Giappone con Kei Yamamoto fino alla Russia di Vladislav Leonov (in attesa della decisione di Evgeny Bobrishev) e al Sudafrica con Nicholas Adams in MX2. Dalla classe cadetta arriverà anche Kade Tinkler (Canada) mentre il giovanissimo danese Mikkel Haarup rappresenterà la Danimarca in MX 125. Tra gli altri, il Portogallo del portacolori del Team New Holland 8Biano by Massignani Rui Gonçalves, la Spagna con Antonio Butron, e tutto il contingente del Benelux, oltre all’assortita rappresentanza britannica e centroeuropea. Un parterre di livello assoluto… per un’evento da non perdere!

 

Nazioni rappresentate:

Austria

Belgio

Bulgaria

Canada

Danimarca

Spagna

Estonia

Francia

Regno Unito

Germania

Irlanda

Italia

Giappone

Lettonia

Paesi Bassi

Polonia

Portogallo

Sudafrica

Russia

Slovenia

Slovacchia

San Marino

Svizzera

Svezia

Ucraina

Gen22

Disponibili i biglietti VIP per gli Internazionali D'Italia 2016!

Categories // Motocross, Pista South Milano

Un regalo perfetto per San Valentino!

Disponibili i biglietti VIP per gli Internazionali D'Italia 2016!
Agli Internazionali D’Italia Motocross 2016 a Ottobiano debutta il biglietto unico VIP. Una nuova idea per rendere l’esperienza della gara ancor più particolare ed interessante, oltre che un ottimo regalo per San Valentino! Il ticket include l’ingresso per il sabato e la domenica, in entrambi i casi con un comodo parcheggio riservato che permetterà ai fortunati possessori di trovarsi subito nel pieno dell’azione. Inoltre, sarà incluso l’accesso al Paddock e, soprattutto, alla VIP lounge con catering seguito dallo Chef Michele Cannistraro, grande appassionato di motocross e protagonista di MasterChef 3. Un’occasione per unire la passione per i motori fuoristrada con la passione per il buon cibo!
 
Il biglietto VIP è acquistabile al prezzo di 99€ sul sito www.ottobianoticket.com
Gen22

Ottobiano Motorsport supporta la MarciaGranParadiso

Categories // Motocross, Ciak, Pista South Milano, Ospiti VIP

La manifestazione di sci di fondo è in programma per il primo weekend di febbraio

Ottobiano Motorsport supporta la MarciaGranParadiso
Ottobiano Motorsport supporterà la MarciaGranParadiso, gara di sci di fondo organizzata con cadenza annuale a Cogne (AO), Valle d'Aosta. La manifestazione è nata nel 1975 grazie alla lungimiranza di dieci temerari cognein i quali diedero la possibilità a tutti i partecipanti di godere dell'incredibile natura e degli splendidi panorami del Parco Nazionale del Gran Paradiso. 
 
La MarciaGranParadiso si svolge su tre giorni e propone due gare da 45 e 25 km, la Classic e la Skating dedicate agli adulti, e una gara dedicata ai più giovani, la Minimarcia. Dal 2016 l'evento è entrato a far parte del circuito internazionale Euroloppet.
 
Il Weekend
Il weekend della Marciagranparadiso vede in calendario ben tre importanti appuntamenti sugli sci. Al venerdì la gara denominata 'Skating' per tutti coloro che vogliono cimentarsi con la tecnica libera. Alla domenica la gara denominata 'Classic' per tutti coloro che amano la tecnica classica. Entrambe le gare propongono la doppia distanza a scelta di 45 e 25 chilometri, con partenza ed arrivo presso i Prati di Sant'Orso. Al sabato invece la giornata è dedicata ai più piccoli, con la Minimarcia: evento durante il quale più di 500 ragazzi accorrono da ogni dove per divertisti e confrontarsi sulle nevi dello Stadio del Fondo di Cogne.
 
Il Regolamento
Nella sezione download trovate il regolamento ufficiale di gara in italiano, che vi invitiamo a leggere per intero, in cui si definiscono tutti i diritti e i doveri dei partecipanti, tra i quali anche i costi e il sistema di partecipazione, la lotteria, i premi e le classifiche, le date, i pacchetti speciali, le griglie di partenza, i cronometraggi e la sicurezza.
 
 
Gen19

Posti ancora disponibili nella Tribuna Doriano Romboni

Categories // Motocross, Ciak, Pista South Milano

Per ricordare e per offrire un aiuto concreto alla sua famiglia!

Posti ancora disponibili nella Tribuna Doriano Romboni
Per non dimenticare: In ricordo di Doriano Romboni, e per dare un aiuto concreto alla sua famiglia è ancora possibile acquistare un posto virtuale nella tribuna di Ottobiano, intitolata proprio a Romboni. Diverse sono le opzioni a disposizione, pensate per tutti gli appassionati che vogliono contribuire, senza intermediari, ad assicurare un futuro alla famiglia del campione scomparso durante il Sic Supermoto Day 2013, nel quale stava onorando la memoria di Marco Simoncelli.
 
La struttura ha 770 posti a sedere: acquistando un posto, si riceverà l'attestato di “proprietà virtuale” e il tuo nome dell’acquirente sarà stampato su una targhetta di alluminio numerata che sarà applicata in tribuna. Per chi lo desidera è possibile versare una cifra superiore all’importo del posto acquistato in tribuna, per consentire un aiuto immediato a favore della moglie Sara: ulteriori informazioni, incluso l’IBAN su cui effettuare il versamento sono disponibili all’indirizzo: http://www.ottobianomotorsports.com/unatribunaperdorianoromboni/
 
Gen12

Ottobiano in preparazione per gli Internazionali D'Italia Motocross 2016

Categories // Motocross, Pista South Milano

Tutti contro Cairoli, biglietti su www.ottobianoticket.com

Ottobiano in preparazione per gli Internazionali D'Italia Motocross 2016
Continuano in grande stile i preparativi per l’edizione 2016 degli Internazionali D’Italia di Motocross che si terranno a partire dal prossimo 31 gennaio tra Alghero, Lamezia Terme e Ottobiano. Proprio sul tracciato pavese sarà disputato lo scontro decisivo il prossimo 14 febbraio, uno scontro che vedrà Tony Cairoli nuovamente favorito dopo i successi delle ultime edizioni. Il pilota di casa Red Bull KTM, rientrato a fine stagione 2015 dall’infortunio al braccio che l’aveva tenuto lontano dai campi di gara per due mesi, è pronto a cercare la replica, in un contesto che unirà il fascino di una prova “extra" di grande profilo con l’opportunità di affrontare un test probante prima dell’apertura delle ostilità iridate.
 
Particolare attenzione agli spettatori disabili
I biglietti sono già in vendita, acquistabili attraverso il sito www.ottobianoticket.com. Molta attenzione è riservata al tema della disabilità, particolarmente caro all’organizzazione del tracciato e già al centro del tradizionale Ottobiano Sport Show di fine anno. Gli appassionati disabili, oltre all’ingresso gratuito (per loro e per i rispettivi accompagnatori), potranno beneficiare di uno spazio parcheggio dedicato e di un’area pensata appositamente per permettere loro di assistere allo spettacolo nel modo più comodo possibile. Tra le novità di quest’anno anche la possibilità di acquistare un pacchetto VIP che offrirà un’incredibile punto di osservazione… a centro pista ed un pranzo con il MasterChef Michele Cannistraro.
 
Foto Davide Messora - StudioFocus
Nov26

CarSchoolBox, un regalo da sogno!

Categories // Motocross, Ciak, TOS, Pista South Milano, Ospiti VIP

Esperienze di guida in Ferrari, Lamborghini, Porsche, Subaru!

CarSchoolBox ti permetterà di acquistare un buono regalo,con il quale il destinatario potrà effettuare un esperienza di guida in pista.

 

 

 

<<  1 2 3 4 [56 7  >>  

 

Newsletter

Privacy e Termini di Utilizzo

seguici su Facebook

Info Pista

OTTOBIANO MOTORSPORTS 
Strada Provinciale 16 snc
27030 Ottobiano (PV)

Info piste, gare, noleggi kart e GP:

Tel: (+39) 392 9058174

Negozio e noleggio moto:

Tel: (+39) 392 0395950

Negozio kart: 

Tel: (+39) 0384 669989

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER



 

Calendario completo

Nessun evento